Vi ricordate di Black Russian?

nullOggi è un giorno importante. Ho firmato il contratto di edizione  del mio libro: Black Russian. Sarà il mio primo libro…
Sono sicuro che i più affezionati lettori di questo blog si ricorderanno bene di quando vi ho anunciato la partenza delle  prime copie del manoscritto.
Era il febbraio del 2008, esattamente due anni fa. E’ passato già tanto tempo, anche se mi sembra ieri. In questi due anni posso dire di aver conosciuto abbastanza bene il mondo dell’editoria e anche di aver commesso qualche errore di inesperienza.
Fortunatamente però, ho evitato di commettere lo sbaglio più grande per un aspirante scrittore: accettare di pagare uno dei tanti editori disonesti che affollano il mercato per farsi stampare pacchi di copie destinata a marcire nello sgabuzzino.
No, non era questo che volevo. Cercavo un editore onesto, un imprenditore che credesse nel mio lavoro al punto di investirci del denaro.
Beh, l’ho trovato.

Stay tuned… 😉

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri e narrativa e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.