Come al solito non è stato NESSUNO

bre

(ANSA) – MILANO, 16 NOV – La Corte d’Assise di Brescia ha assolto tutti i cinque imputati al termine del processo per la strage di Piazza della Loggia del 28 maggio 1974. La bomba uccise otto persone, oltre 100 i feriti. L’assoluzione e’ intervenuta in base all’articolo 530 comma 2 assimilabile alla vecchia insufficienza di prove. Revocata la misura cautelare nei confronti di Delfo Zorzi, ex appartenente a Ordine Nuovo, che vive in Giappone.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Sprazzi & pensieri e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.